domenica, Febbraio 25, 2024
HomePoliticaLe imbarazzanti scuse di Elena Basile per gli insulti a Liliana Segre

Le imbarazzanti scuse di Elena Basile per gli insulti a Liliana Segre

“Segre dice di non dormire pensando ai bambini ebrei uccisi il 7 ottobre. Quelli palestinesi no? Anche i nazisti erano buoni coi loro bambini, vuole imitarli?”. Querelata, l’ex ambasciatrice ora prova a scaricare il barile sulla stampa

“Sono stata fraintesa, il mio video è nato dopo che la stampa ha travisato le parole della senatrice a vita e quindi dovrebbe essere lei a chiedere di rettificare il suo pensiero”. Si potrebbe riassumere così il messaggio di “scuse” inviato nella notte dalla ex ambasciatrice dell’Italia in Belgio Elena Basile alla famiglia di Liliana Segre, dopo che ieri il figlio della senatrice, Luciano Belli Paci, ha annunciato una querela nei confronti dell’ex funzionaria della Farnesina. In un video pubblicato online, Basile attaccava duramente la senatrice a vita, a partire dalle considerazioni sulla guerra di Israele nella Striscia di Gaza. La mail di scuse non è pubblica, ma Belli Paci ne ha rivelato il contenuto all’Ansa.
 


RACCOMANDATI PER TE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

LEGGI ANCHE

- Advertisment -

Commenti recenti