mercoledì, Aprile 24, 2024
HomePoliticaViolenze della polizia a Pisa, Piantedosi: “Le regole non sono cambiate, valuteremo...

Violenze della polizia a Pisa, Piantedosi: “Le regole non sono cambiate, valuteremo eccessi”

Il ministro dell’Interno dice di condividere le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul caso delle manganellate ai ragazzi a Pisa: “Tutti noi auspichiamo sempre che le manifestazioni pubbliche si svolgano senza incidenti”

Le regole sulla gestione dell’ordine pubblico non sono cambiate, anche stavolta non ci si sottrarrà ad una valutazione di ciò che è accaduto. Lo assicura il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi. In un’intervista al Corriere della Sera il capo del Viminale spiega di condividere le parole del presidente della Repubblica Sergio Mattarella sul caso delle manganellate ai ragazzi a Pisa. “Come le condividono tutti i poliziotti – aggiunge il ministro -. Tutti noi auspichiamo sempre che le manifestazioni pubbliche si svolgano pacificamente e senza incidenti”.


RACCOMANDATI PER TE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

LEGGI ANCHE

- Advertisment -

Commenti recenti