domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSocietàArance più piccole e campi senza grano, la Sicilia già fa i...

Arance più piccole e campi senza grano, la Sicilia già fa i conti con la siccità

Nella Terra dove l’acqua cade dal cielo soltanto nel momento sbagliato, le arance si stanno facendo sempre più piccole. Il grano quasi non cresce più nell’Ennese, gli alberi da frutto si seccano nel Palermitano. La Sicilia è in forte crisi idrica già ad inizio anno, ma per l’isola non ci sono i grandi piani per l’acqua come le navi cisterna che potrebbero aiutare Barcellona e la Catalogna, e nemmeno miliardi investiti nei desalinizzatori, o in politiche idriche d’emergenza come in Spagna.
Qui, in Sicilia, o manca completamente o in certi invasi l’acqua addirittura c’è ancora, solo che gli impianti per utilizzarla non funzionano.
 
Così come non riescono ad essere efficaci i piani per stoccare l’acqua o conservarla: all’inizio dello scorso anno le precipitazioni non sono mancante ma poi – come da perfetto identikit della crisi del clima – nella seconda metà del 2023 il cielo ha chiuso i rubinetti portando a sei mesi fra i più aridi da oltre un secolo. In certe province si sfiora il 100% di deficit, ora si raziona l’acqua.


RACCOMANDATI PER TE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

LEGGI ANCHE

- Advertisment -

Commenti recenti