domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSportCalcioRabiot, da comparsa a trascinatore: così l’ex oggetto misterioso si è preso...

Rabiot, da comparsa a trascinatore: così l’ex oggetto misterioso si è preso la Juve


Gol e assist, il francese è diventato uno dei perni della squadra di Allegri. Protagonista dentro e fuori dal campo. È lui che risolve i problemi durante le partite, è lui che unisce l’ambiente

Per capire l’evoluzione di Adrien Rabiot e il suo nuovo ruolo di trascinatore della Juventus, non basta fermare l’obiettivo sul campo da gioco. Da due anni a questa parte quello che Allegri chiama “percorso di crescita” è stato percorso ad ampie falcate dal centrocampista francese, con la stessa progressione che gli permette di seminare gli avversari, come successo venerdì sera a Monza. Da semplice comparsa ad attore protagonista, dentro e fuori dal campo: capitano in spogliatoio, tenendo al caldo la fascia di Danilo, capopopolo fuori. La risposta a Gagliardini, sorvolando sulle dinamiche tra i due, ha scaldato il tifo bianconero e confermato la crescita prima di tutto caratteriale del francese. È lui che risolve i problemi durante le partite, segnando e fornendo l’assist che ha ribaltato il Monza, è lui che unisce l’ambiente. Un successo per chi, nei primi due anni a Torino, univa i tifosi soltanto nelle critiche a lui rivolte.


RACCOMANDATI PER TE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

LEGGI ANCHE

- Advertisment -

Commenti recenti