venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeVideoEXPO 2015 tra ritardi e colate di cemento - di Michele Crosti

EXPO 2015 tra ritardi e colate di cemento – di Michele Crosti

A marzo sono cinque anni che l’Expo è stato assegnato a Milano e non si è fatto molto. Ha iniziato Berlusconi, l’Expo è stato assegnato a Milano il 31 marzo del 2008. Berlusconi fu il primo responsabile dei ritardi, perché ci mise un anno e mezzo prima di definire la governance di questa area e di questa operazione: chi doveva decidere e che cosa doveva decidere. Un braccio di ferro tra Berlusconi e la Moratti che si è concluso con la sconfitta della Moratti, che ha avuto un ruolo marginale rispetto a quello che è successo dopo

source

Articolo precedente
Articolo successivo
RACCOMANDATI PER TE

15 Commenti

  1. povere bestie , si non sono accorti che la popolazione in Italia è stabile da molti anni …
    la crescita non c'è e rischiano UNA MEGA BOLLA IMMOBILIARE tanto è l'invenduto che hanno sul groppone ….

  2. e il popolo bue dice : " basta che magnamo pure noi,,," ma quando il popolo bue non magnerà più che dirà , che farà ? speriamo che fallisca tutto al più presto , non se ne può più di tutta sta merda all'italiana .

  3. Io ho capito tutto e perfettamente :
    ora non mi sembra ti possedere chissà quali capacità uditive sopra il normale
    ma penso che parli in modo più che comprensibile
    e poi utilizzare un microfono non farebbe altro che aumentare il volume, non la qualità della sua voce su cui, ahimè nessuno essere umano può nulla 😛

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

LEGGI ANCHE

- Advertisment -

Commenti recenti